Documentazione Cessione Quinto Cessioni del Quinto

By | 15/03/2020

Qual è la documentazione cessione quinto?

Cessioni del quinto – cessione quinto stipendio – tasso basso

Documentazione cessione quinto, tasso, cessione quinto inps, prestiti tasso basso

 

Vai nel sito Documentazione Cessione Quinto – scarica gratis troverai quello che stai cercando
documentazione cessione quinto, cessione quinto stipendio, delegazione di pagamento

 

Nel nostro sito molte informazioni: “Documentazione Cessione Quinto – scarica gratis” tratta di documentazione cessione quinto, cessioni del quinto, tasso basso, tasso, cessione quinto inps

click here se non sei reindirizzato automaticamente al

nostro sito.

Il certificato di stipendio è il documento “principe” che dovrà essere presentato all’Istituto bancario o finanziaria al fine di ottenere la cessione del quinto, viene rilasciato esclusivamente dal datore di lavoro mediante richiesta scritta, in esso sono riportati le indicazioni attinenti al rapporto di lavoro (reddito lordo e netto mensile ed annuo, tipo di contratto d’assunzione, Trattamento Fine Rapporto TFR maturato alla data della richiesta, età lavorativa del dipendente, data di assunzione, eventuali altre trattenute da prestiti in corso). Il certificato di stipendio viene compilato dalla ditta su della modulistica rilasciata dagli Enti finanziatori.

Per perfezionare questo tipo di finanziamento, sono necessari due documenti che la società finanziaria richiede direttamente al datore di lavoro: il certificato di stipendio e l’atto di benestare.

Il certificato di stipendio è un documento che riporta tutti i dati dell’azienda, quelli relativi al rapporto di lavoro del dipendente, tipologia di contratto, stipendio netto mensile e lordo annuale, anzianità di servizio, trattamento di fine rapporto maturato, le eventuali assicurazioni personali, cessioni del quinto o pignoramenti in corso e i relativi residui debiti.

L’ Atto di Benestare è il documento tramite il quale si notifica al datore di lavoro la richiesta del dipendente di cedere una quota del proprio stipendio, l’importo della rata e la dilazione, il vincolo sul TFR per l’importo complessivo del debito. Il datore di lavoro può sottoscrivere il documento per accettazione o prenderne semplicemente atto iniziando a trattenere le rate sulla busta paga.

I documenti necessari per la richiesta di cessione del quinto sono:

  • L’ultima busta paga
  • Un documento di riconoscimento come la carta di identità
  • Il codice fiscale
  • Nel caso di dipendenti privati il modello CUD
  • e il certificato dello stipendio.


Cessioni del quinto senza perdere tempoCessioni del quinto senza perdere tempo
 

cessione del quinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *